HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

VIVIANI OTTAVIO.  Secolo XVI.

Figlio di Alessandro, nacque nel 1579.

Si crede sia stato educato alla pittura dal padre, per poi passare alla scuola di Tomaso Sandrini, suo coetaneo, assimilandone efficacemente i moduli.  Fu assai attivo sia in città che in provincia, ma molti suoi lavori furono distrutti dal male inteso desiderio di rinnovamento.  Scomparvero così sue prospettive nelle chiese di S. Francesco, S. Rocco, S. Caterina, nel Duomo nuovo.  In avanzata età dipinse l'abside della chiesa di S. Maria Maggiore in Lovere; sembra altresì sia stato chiamato alla corte di Monaco.  Due tele sono ricordate nel Duomo di Treviso; nella prepositurale di Bagolino operò con il Sandrini; nel 1617 l'intervento a più mani in S. Maria delle Grazie e quindi nella parrocchiale di Rudiano.  L'ultima sua opera nota è quella di Lovere, del 1646.

Per la nota bibliografica si veda Viviani Stefano.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: