HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

TRAININI GIOVANNI E LUIGI.  Secolo XX.

Sono gli autori di alcune «medaglie» eseguite e finnate nel 1936 nella chiesa di S. Antonino a Mompiano.

Alte nella navata centrale, raffigurano i Santi Pietro e Paolo, Francesco, Angela Merici e Monica.

I quattro Evangelisti nel presbiterio sono invece della sola mano di Luigi Trainini, fratello di Vittorio. (v.).

Il nome Giovanni sembra potersi identificare con quello del prof.  Gianni Trainini (v.), nel 1936 appena tredicenne.  Ma come il nome del poco più che decenne Franco Trainini, figlio di Vittorio, compare in decorazioni eseguite dal padre, così il giovanissimo Gianni poté forse fungere da aiuto e, a mo' di incoraggiamento, apporre firma in alcuni dipinti.

Altri esponenti della famiglia Trainini, sia pure meno assiduamente, operarono in edifici sacri e civili di città e provincia:

Angelo, fratello di Giuseppe (v.) e con lui autore, nel 1903, delle decorazioni nella chiesa di S. Antonio Abate a Mompiano.

Arturo, fratello di Vittorio. (v.).

BIBLIOGRAFIA

R.LONATI, Chiese in Bres(-ia, «Il Geometra bresciano», novembre 1979.

R.LONATI, Chiese in Brescia «Il Geometra bresciano», settembre-ottobre 1982.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: