HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

SANZIO RAFFAELLO.  Urbino, 1483 - Roma, 1520.

Solo si accenna a questo grande interprete della spiritualitą del Rinascimento, pittore ai vertici universali dell'arte, per ricordare che il suo Sposalizio della Vergine, oggi alla Pinacoteca di Brera, nel 1798 fu donato a Giuseppe Lechi dalla municipalitą di Cittą di Castello «grata al generale per la libertą che le ha portato al tempo della Cisalpina. Al nome di Raffaello sono pure legati due dipinti della Pinacoteca TosioMartinengo:Angelo e Cristo benedicente.Un disegno a penna raffigurante Madonna col Bambino, dapprima dato al

Maestro, č ritenuto ora della sua scuola, come si apprende dalla «Storia di Brescia» e dal volume «La Pinacoteca e i Musei di Brescia» di G. Panazza (1968).

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: