HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

PIARDI CLELIA.  Brescia, 18 agosto 1927. 

Allieva di Emilio Pasini nell'immediato dopoguerra, agli inizi degli anni Cinquanta ha frequentato la Scuola serale di disegno e di pittura sotto la guida di Emilio Rizzi, nelle aule dell'Associazione di via Gramsei; in quell'ambito partecipando a mostre sociali. Di quegli anni è la presenza a noti Premi a Gardone R.,a Bovegno. Presente altresì al «Premio Brescia» (1953) ha allestito la sua prima mostra personale nel 1967, presso l'A.A.ß. Autrice di figure e di paesaggi dal toni effusi, dal tratto scandito e riassuntivo. Dopo la ricordata mostra singola, quando le speranze derivanti dagli assidui studi e dalle qualità manifestate sembravano avverarsi, Clelia Piardi ha attenuato fino ad esaurire la presenza in pubblico, prediligendo operare silenziosamente.

BIBLIOGRAFIA

«Terra nostra» a.I, n. 7 maggio 1953, p. 35.

«Premio Brescia 1953», Brescia, 1953, Catalogo.

«Tribuna delle Regioni», 31 dicembre 1953, Alla galleria A.A.B.. «Galleria A.A.B.», Brescia, 16-28 dicembre 1967, Invito.

A. MORUCCI, Galleria, «Biesse», a. Vll, n. 76, dicembre 1967.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: