HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

MONEGHINI LUIGI.  Brescia, 3 dicembre 1898 - 4 maggio 1949.

Autore di dipinti dalle atmosfere romantiche, crepuscolari, nelle piccole opere di cavalletto Moneghini ha prediletto ritrarre i molteplici aspetti di Borgo Trento dove abitava; così che le sue visioni documentano angoli scomparsi o un poco alterati della estrema settentrionale periferia di un tempo, con i suoi cascinali, le sue strette vie, le sue antiche chiese.

La tecnica sicura gli ha consentito di imitare egregiamente opere di varie epoche, di eseguire pale d'altare per alcune chiese, fra le quali si citano quella in Palazzolo e altra di Monte Maderno, sul Garda. Nel verso di una teletta esposta in occasione della «Mostra postuma dei Soci», ordinata dalla Associazione artisti bresciani di via Gramsci, nel XXV anno di fondazione, scritto da Enrico Invernici (v.) questo eloquente giudizio affettuoso: Impressione delpittore operaio Gigi Moneghini, morto giovane e allievo di nessuno; a malgrado il parere di nuovi luminari questa piccola opera, di un dotato, resta e resterà la pittura, sempre. Numerosi lavori suoi custodiscono gli eredi, ancor oggi abitanti nella zona di Borgo Trento.

BIBLIOGRAFIA

«Galleria A.A.B.», Brescia, Mostra postuma dei Soci, nel XXV di fondazione, Brescia, 3-22 ottobre 1970.

R. LONATI, V. Gibelli, «Galleria S. Gaspare», Brescia, 1-13 aprile 1972.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: