HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

MASTELLINI GALILEO.  Comessaggio (Mn), 18 gennaio 1907.

Frequentati i corsi della Scuola tecnica, è passato quindi all'Accademia Cignaroli di Verona (1 926 e segg.) meritando premi e segnalazioni durante i corsi di nudo e pittura. L'attitudine al disegno lo aveva indotto fin da ragazzo a percorrere lunghi chilometri in bicicletta per recarsi a Mantova, dove ha frequentato lo studio del pittore Minuti, per apprendere l'arte ed ascoltare consigli. Meritata una borsa di studio emanata dall'Istituto G. Franchetti, di Mantova, può recarsi a Milano per perfezionarsi presso Mario Moritti Foggia. Fin dall'inizio degli anni Trenta intraprende la partecipazione a esposizioni in varie città italiane, fra le quali si possono citare: Bolzano (1 930), Viadana (1 932) e, dopo il conflitto mondiale, Brescia (1950, 1952 ecc.), Gardone Riviera (1977), Firenze (1979). Personali ha allestito in Brescia, presso la Galleria della Loggetta, lungo tutto l'arco degli anni Settanta.

Paesaggista, è altresì autore di figure, ritratti e nature morte.  La sua sensibilità si lascia guidare dalla emozione vissuta a contatto della natura: nascono così scene di vita campagnola o episodi di manifestazioni corali (Gli zampognari, Spigolatrici, Lontano dal cemento, Cose abbandonate, Buon viaggio) in cui piccoli fatti quotidia'divengono quadro di vita, con preciso significato. Nelle figure, a volte emerge la resa fisionomica (Mia nonna), a volte l'intento di fissare stati d'animo d'un solo momento (Jolanda), il tutto tradotto nella tela con fare impressionistico, con rorido e armonioso colore.

BIBLIOGRAFIA

C. SUORRO, Esposizione a Bolzano, «Revue modeme», Paris, 29 maggio 1930.

AEQUUS, Gli artisti delgruppo B, «Giornale di Brescia», 8 maggio 1947.

0. DI PRATA, La collettiva alla A.A.B., «Il Popolo», I I maggio 1947.

«Giornale di Brescia», 24 novembre 195 1, Notturna asta alla A.A.B. GEO., Il mondo d'oggi, «La Verità», 15 giugno 1952.

«Nuovi artisti italiani», Soc.  Ed.  Pinacoteca, Torino, 1969. «Galleria La Loggetta», Brescia, 16-28 gennaio 1973. «L'Ora serena», gennaio 1973, Pittori alla Loggetta. «Galleria La Loggetta», Brescia, 10-24 febbraio 1974. «Galleria La Loggetta», Brescia, 4-17 febbraio 1977.

Nota: Vari cataloghi di personali allestite negli anni Settanta, sempre alla Loggetta, sono privi dell'anno di esposizione.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: