HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

LONATI RICCARDO.  Maderno sul Garda, 21 luglio 1928. 

Anche se dall'inizio degli anni Sessanta ha preferito lumeggiare aspetti di Brescia e del suoi Artisti attraverso pagine di opuscoli, giornali e riviste, fino a questo «Dizionario dei pittori bresciani», Riccardo Lonati fin da bambino ha intensamente disegnato e dipinto.Tuttavia le sue apparizioni in mostre collettive sociali risalgono soltanto al 1959 e si esauriscono nel 1964. In quei pochi anni alcune sue opere hanno mosso l'attenzione di noti critici e l'autore ha avuto il privilegio di altre vederne accolte in collezioni private, nella sede del Collegio dei Geometri di Brescia e, un grande pannello, nella sala conciliare del Comune di Toscolano-Mademo. Assorbito dalla professione, dall'attivitą pubblicistica ha solo saltuariamente ripreso la matita e gli inchiostri per illustrare articoli vari redatti per il «Giomale di Brescia», «Biesse», «Il notiziario del Geometra», ecc. La sua pittura č stata definita «espressionistica, con intenti fra il religioso e la critica, o piuttosto, l'inchiesta sociale».

BIBLIOGRAFIA

E.C.S. (alvi), «Giomale di Brescia», 25 settembre 1959; 26 gennaio 1961; 25 marzo 1962; 22 novembre 1963.

L. FAVERO, «La Voce del popolo», 3 ottobre 1959; 28 gennaio 196 I; 31 marzo 1962.

F.C. (alzavacca), «L'Italia», 25 settembre 1959; 26 gennaio 196 1.

COMUNE DI TOSCOLANO MADERNO, «Inaugurazione sala conciliare e gonfalone», Discorso ufficiale del prof.  B. Boni, 26 aprile 1969.  Stampa Giovanelli, Toscolano, 1969.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: