HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

GIRELLI GIUSEPPE.  Barghe, 1912.

Da Ugo Vaglia («Dizionarìo degli artisti e artigiani di Valle Sabbia», 1948), apprendiamo che Giuseppe Girelli studiò nel Seminario vescovile di Brescia.  Trasferitosi a Gazzane (Preseglie) nel 1944, si è dedicato alla pittura con giovanile entusiasmo, di chi sa apprezzare l'arte come mezzo di elevazione. Motivi della sua pittura sono le nature morte, i ritratti di bimbi, i panorami, fra i quali è ricordato Corna di Lavenone. A Gazzane ha affrescato sulla cappella del Morti l'Arcangelo Gabriele, alta tre metri.  Nella composizione ha imitato un dipinto di G. Reni, ma mentre questi lo rappresenta nell'atto di colpire il drago, Girelli lo ha voluto con le mani tese in segno di protezione per i compaesani. Non si ha notizia di mostre allestite da Giuseppe Girelli

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: