HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

DI PRATA OLVES. Brescia 8 settembre 1912 - 4 aprile 1999.

Fratello di Oscar Di Prata, cugino di Antonio, ai quali si rinvia, Olves Di Prata è stato prevalentemente scultore e per questa attività ha acquisito notevole notorietà.

Tuttavia, di lui rimangono pure numerose tele che lo accreditano valente pittore.

La sua è una pittura dai vividi colori evocanti i Fauves o i post-impressionisti: un’ascendenza acquisita durante il giovanile soggiorno francese.

Il suo impasto cromatico è denso, il blu, il verde, il giallo sono giocati nelle diverse gradazioni ed “emergono come una forza determinata in meditatissime composizioni che paiono estemporanee e perfino casuali”, ma concepite con meditata precisione.

Tutto deriva da un armonioso accordo fra toni pieni, costruttivi da un disegno marcato e conciso, così che le sue forme racchiudono una contingenza equilibrata, salda, fortemente colorita.

Sono così composti particolari, ravvicinati, di case affiancate a strade solitarie, fabbriche dalle caratteristiche coperture a cupola, emergenti da fondali cupi, notturni, tanto da apparire ruderi dissepolti, riconquistati alla vita. Un aspetto, quello di Olves Di Prata pittore, tutto da scoprire e valorizzare.

BIBLIOGRAFIA

G. POLONI (a cura di), “Olves”, Travagliato, Lumini, 1997.

O. DI PRATA, Olves Di Prata, mio fratello, “STILE Arte” n. 64, settembre 2002.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: