HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Cantu’ Arnaldo. Orzinuovi 1880 - Carso, novembre 1915.

Figlio di Giovanni e di Augusta Viola, ebbe in dono acuto ingegno. Compì vasti studi e acquisì profonda conoscenza della letteratura e della pittura contemporanea, grazie anche ai lunghi soggiorni in Francia. Fu tra i primi a far conoscere in Italia Claudel e Cezanne. Scrisse numerosi articoli di critica. Funzionario della Direzione generale di B.A. in Roma, fu amico di letterati e studiosi come Goffredo Bellonci, Corrado Ricci e di artisti.

Al profilarsi del primo conflitto mondiale si schierò apertamente per la Triplice alleanza, scrivendo articoli fortemente polemici in “Italia nostra”. Ma quando fu arruolato compì fino in fondo il dovere di soldato. Tenente di fanteria, combatté nelle Giudicarie meritando il grado di capitano. Inviato sul Carso, cadde eroicamente durante un assalto.

BIBLIOGRAFIA

R. LONATI. “E. Pasini”, Ed. Collegio dei geometri di Brescia, Brescia, 1978.

“Enciclopedia bresciana”, Ediz. la Voce del popolo.

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: