HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Calzavacca Pietro. Brescia, 28 marzo 1855 - 23 giugno 1890.

Iniziato dal padre al lavoro artigianale, lo abbandonò per seguire le sue aspirazioni artistiche. Dopo aver frequentato una scuola locale di disegno, passò a Brera sopportando gravi stenti e lavorando duramente. Tornato a Brescia si dedicò specialmente al ritratto promettendo una carriera artistica felice, troncata dalla morte.

Sue opere restano anche presso famiglie in Brescia.

BIBLIOGRAFIA

“La Sentinella bresciana”, 31 agosto 1887, Al Circolo artistico.

“La Sentinella bresciana”, 2 settembre 1887, Al Circolo artistico.

“La Sentinella bresciana”, 21 giugno 1888, Un busto di Sorelli.

“La Sentinella bresciana”, 31 agosto 1888, A palazzo Martinengo,

COMUNE DI BRESCIA, “Mostra della pittura bresciana dell’Ottocento”, Catalogo, 1934.

L. VECCHI, “Brescia”, monografia ill. a. 1941 - 1942.

V. LONATI, Arte di ieri e arte di oggi, “Commentari dell’Ateneo”, Brescia, 1954.

“Enciclopedia bresciana”, Ediz. La Voce del popolo.

A. M. COMANDUCCI, “Dizionario dei pittori italiani”, Ed. 1945 e segg.

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

A. ANELLI, “Il paesaggio nella pittura bresciana dell’Ottocento”, Brescia, 1984.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: