HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Bracchi Ludovico. Secolo XVII.

Pressoché sconosciuto, è dall’Averoldi indicato come autore della decorazione di una sala del Broletto, voluta nel 1698 - 1699 dal capitano Pietro Morosini e che viene descritta in termini entusiastici.

Secondo un documento rinvenuto da Camilio Boselli, nello stesso periodo di tempo il Bracchi avrebbe decorato anche un ambiente di palazzo Gambara a Verolanuova.

BIBLIOGRAFIA

G.A. AVEROLDI, “Le scelte pitture di Brescia”, 1700.

F. NICOLI CRISTIANI, “Vita e opere di L. Gambara”, 1807.

P. BROGNOLI, “Guida di Brescia”, 1826.

S. FENAROLI, “Dizionario degli arfiisti bresciani”, 1887.

“Enciclopedia bresciana”, Ediz. La Voce del popolo.

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: