HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Botti Gaudenzio. Brescia, 22 luglio 1698 - 6 marzo 1775.

Figlio del dott. Orazio e di Paola Casari; di famiglia agiata, dunque, trascorse forse qualche tempo a Manerbio dove nel 1727 il padre acquistava una casa e dove si trovano le opere di Gaudenzio. Laureatosi anche, ma non si sa quando, dove e in quale disciplina, morì di colpo apoplettico mentre stava dipingendo un quadro raffigurante i SS. Faustino e Giovita.

Fu più un dilettante che professionista e per i suoi quadri accettava solo regali e non mercedi. Aveva studiato prima come autodidatta e poi alla scuola di F. Raineri dal quale imparò a copiare dal vero i paesaggi incontrati in diverse gite nelle valli bresciane e a imitare il Tempesta.

Fu un ammiratore dei fiamminghi e specialmente del Berchem, tanto che a volte si confonde con loro. Seguì tecniche particolari per rendere lucenti perfino gli interni e fu minuzioso nella descrizione, ma non a danno dell’unità compositiva. Il Boselli conferma l’attribuzione delle dodici tele che decorano l’organo e la cantoria della parrocchiale di Manerbio.

Suo un ex voto della Madonna del Patrocinio, sui Ronchi, in cui, per le figure si avvalse di Francesco Savanni. E infatti, come figurista suscita molte riserve negli studiosi. Di lui si conoscono altre opere: Interno di cucina della collezione Brunelli, Brescia; una Lite in locanda della Fondazione da Conio di Lonato; poche altre apparse in esposizioni o citate in collezioni poco note.

BIBLIOGRAFIA

G. B. CARBONI, “Notizie storiche dei pittori e scultore”, 1776, Ediz. C. Boselli, 1962.

F. NICOLI CRISTIANI, “Vita e opere di L. Gambara”, 1807.

P. BROGNOLI, “Guida di Brescia”, 1826.

P. DA PONTE, “Esposizione della pittura bresciana”, 1878.

S. FENAROLI, “Dizionario degli artisti bresciani”, 1887.

A. UGOLETTI, “Brescia”, Ist. d’arti graf., Bergamo, 1909.

P. GUERRINI, “Elenco delle opere d’arte della Diocesi di Brescia”, 1920 - 22.

P. GUERRINI, La collezione del patrizio P. Brognoli, “Commentari dell’Ateneo”, Brescia, 1927.

E. CALABI, “Pittura in Brescia nel ‘600 - ‘700, Brescia 1935, con bibliografia.

P. GUERRINI, La chiesa prepositurale di S. Lorenzo, “Memorie storiche della Diocesi di Brescia”, 1940.

C. BOSELLI, Le opere della chiesa del Patrocinio, “Memorie storiche della Diocesi di Brescia”, 1961.

C. BOSELLI, Museo bresciano minore, G. Botti, “Biesse”, a. III, n. 28, luglio 1963.

“Storia di Brescia”, Vol. III.

“Enciclopedia bresciana”, Ediz. La Voce del popolo.

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: