HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Bisinella Tarcisio. Cittadella (Padova) 10 gennaio 1920 - 22 ottobre 1983.

Apprezzato sarto per numerosi anni, Tarcisio Bisinella non ha mai tralasciato di dipingere.

Nelle vesti di pittore si è presentato sul finire del 1961 nella nota galleria “La Loggetta”.

Fin da allora le sue opere, d’una raggiunta maturità, hanno rivelato la natura meditativa dell’autore, anche se dal tratto istintivo, capace di dar vita alle statiche cose ritratte: vecchie case e monumenti, alberi dall’esile tronco, nature morte e rare figure femminili. I colori fondamentali (giallo, terre, verde, azzurro) si posano sul piano della tela a creare quasi un mosaico, vivacizzato da ammorbiditi passaggi tonali.

Ne scaturiscono ambienti e natura incantati e silenti, ove non mai compare la figura umana intuibile però per la presenza di un oggetto, di un utensile o di una vuota panchina. Non a caso alla luce e al silenzio: luci rattese nei colori puliti, silenzi inseguiti nel turbine della vita Bisinella ha dedicato più mostre. Mostre numerose anche fuori Brescia; a Venezia, Roma, Verona, Milano, Vicenza, Corno, Jesolo, Torino e Parigi… mentre sue opere sono collocate in collezioni di Monaco di Baviera, Germania, Svezia, Finlandia, America, e critici quali G. L. Verzellesi, Carlo Segala, Mario Portalupi, Dino Villani ne hanno sottolineato la validità.

BIBLIOGRAFIA

D. V. ZINI, “Galleria La Loggetta”, Brescia, 7 - 18 dicembre 1961.

JO COLLARCHO, “Galleria A.A.B.”, Brescia, 11 - 24 gennaio 1964.

E. C. S.(alvi), Mostre d’arte, “Giornale di Brescia”, 20 gennaio 1964.

G. B., Galleria d’arte, “Giornale di Vicenza”, 25 gennaio 1965.

“L’Avvenire d’ltalia”, 26 gennaio 1965.

“Il Gazzettino”, 27 gennaio 1965.

G. VEZZOLI, “Piccola galleria”, (Ucai), Brescia, 24 dicembre 1965 - 6 gennaio 1966.

E. C. S.(alvi), Mostre d’arte, “Giornale di Brescia”, 6 gennaio 1966.

“Giornale di Brescia”, 7 aprile 1967, Bisinella e Di Prato a Genova e a Milano

“Galleria d’arte G. C. Abba”, Brescia, 3 - 18 gennaio 1968.

“Galleria La cornice”, Desenzano, ottobre 1970.

T. F.(erro), La poesia di un artista, “Giornale di Brescia”, 22 ottobre 1970.

“Galleria Hotel Brescia”, Brescia, 30 gennaio - 21 febbraio 1971.

A. MAZZA, “Galleria S. Michele”, Brescia, 1 - 13 gennaio 1972.

“Galleria la Toleta”, Venezia, 5 - 18 agosto 1972.

“Galleria Piccola Paganora”, Brescia, 27 gennaio - 23 febbraio 1973.

A. RIZZI - D. PURIFICATO, “Galleria A. Inganni”, Brescia, 3 - 15 novembre 1973. (I testi riprodotti sono di precedenti presentazioni).

C. VILLANOVA, “Galleria Bistro”, Brescia 8 - 21 febbraio 1975.

“Saletta del Torchio A.A.B.”, Brescia, 7 - 19 ottobre 1978.

L. SPIAZZI, Arte in città, “Bresciaoggi”, 14 ottobre 1978.

“Saletta del Torchio A.A.B.”, Brescia, 25 ottobre - 6 novembre 1980. (Con brani tratti da A. Mazza, D. Purificato e L. Spiazzi).

AA. VV., “Brescia ‘80”, Brescia, 1 - 11 maggio 1980, Catalogo.

“Arte bresciana oggi”, Sardini Ed., Bornato.

A. M. COMANDUCCI, “Dizionario dei pittori… italiani”, IV Ediz. (1971).

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: