HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Barucco Giacomo. Rovato, 1582 - circa 1630.

Attivo pittore del tardo manierismo insieme ai Gandino e a Camillo Rama. Allievo di Pietro Marone e di Palma il Giovane, gli è assegnato un Cristo deposto, con due angeli e due Santi, nella chiesa di S. Maria del Carmine, e forse le Sibille e altri affreschi della stessa chiesa. Dopo il 1630 non si hanno sue notizie.

La moderna critica lo ritiene un “mediocre palmesco influenzato per una parte anche dal Veronese” mentre quella antica non gli ha lesinato elogi.

Sue opere sono: Brescia, chiesa di S. Maria del Carmine, Cristo deposto e adorato da S. Angelo Carmelitano e S. Carlo Borromeo; Marcheno, parrocchiale, Madonna col bambino e le SS. Lucia, Caterina e Apollonia (firmato); Quinzano d’Oglio, pieve, Annunciazione, firmata e datata 1609.

BIBLIOGRAFIA

E. PAGLIA, “Il giardino della pittura”, Ed. C. Boselli 1958 e 1967.

G.A. AVEROLDI, “Le scelte pitture di Brescia”, 1700.

P.A. ORLANDI, “Abecedario pittorico”, 1704.

E. MACCARINELLI, “Le glorie di Brescia”, 1747, Ediz. C. Boselli, 1959.

G.B. CARBONI, “Notizie storiche di pittori e scultori bresciani”, 1776, Ediz. C. Boselli, 1962.

L. LANZI, “Storia pittorica dell’Italia”, Bassano, 1795 - 1808, Ediz. 1823.

E. NICOLI CRISTIANI, “Vita e opere di L. Gambara”, 1807.

P. ZANI, “Enciclopedia metodica critico ragionata di B.A.”, 1819 - 1824.

P. BROGNOLI, “Guida di Brescia”, 1826.

S. TICOZZI, “Dizionario dei scultori, pittori ecc.”, Milano, 1832.

A. SALA, “Pitture e altri oggetti di B.A.”, 1834.

E. DE BONI, “Biografie di artisti”, Venezia, 1840.

E. ODORICI, “Guida di Brescia rapporto alle arti”, 1853.

S. FENAROLI, “Dizionario degli artisti bresciani”, 1887.

P. DA PONTE, “Esposizione della pittura bresciana”, 1878.

THIEME - BECKER, Vol. II, (1908).

A. UGOLETTI, Brescia, Ist. italiano d’arti grafiche, Serie Italia artistica, Bergamo, 1909.

E. BENEZIT, “Dictionnaire… des peintres”, Paris, 1924.

G. NICODEMI, “Guida di Brescia”, 1926.

L. Fè D’OSTIANI, “Storia, tradizione e arte nelle vie di Brescia”, 1927.

E. CALABI, “Pittura in Brescia nel ‘600 - ‘700”, 1935, p. 7. Con bibliografia.

C. BOSELLI, Spoliazioni napoleoniche, “Commentari dell’Ateneo”, Brescia, 1960.

“Storia di Brescia”, Vol. III.

“Enciclopedia bresciana”, Ediz. La Voce del popolo.

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: