HOME | PRIMA PAGINA | ELENCO ARTISTI | AGGIORNAMENTI | E-MAIL |
 
 INFORMAZIONI DELL'ARTISTA
 

Antonioli Nulli Mariuccia. Iseo, 1922-2001.

Presente al “Premio Brescia” (1952-1953), da quegli anni ha operato assiduamente, fino a conseguire ambito Premio al XVI concorso internazionale di pittura “Riviera di Conero”, in Ancona (1974). Se le sue presenze a Brescia e provincia sono assai saltuarie, ciò non di meno la sua operosità le ha concesso di partecipare a mostre a Legnago, Verona, Roma, Milano, Sondrio, Ravenna, S. Marino… Parigi, Firenze, Montecarlo.

Dotata di notevoli qualità grafiche, trasferite anche nelle composizioni colorate, le pone al servizio di “tematiche” attuali; variando di volta in volta l’assunto e cercando di penetrare l’animo dell’uomo turbato, oppresso dalla vita contemporanea colma di aberrazioni e di condizionamenti. La sua pittura si fa così sorta di denunzia, ma al tempo stesso atto d’amore.

Il breve tratto ricordante le tappe significative d’un lungo itinerario creativo, annoverante pure la presenza nell’Associazione “Domina” che dal 1986-87 ha riunito artiste sollecite delle problematiche femminili, non dice l’eclettica ammirata personalità della brescianità, che nel lager nazista superò una prova fortificante il già forte carattere.

Docente di Lettere, Mariuccia Nulli s’era distinta pure in discipline sportive diverse, ma la notorietà le è stata data dalla pittura, meglio ancora dalle gabbie dipinte: gabbie e sbarre colorate che non rappresentavano solo memoria ossessiva della drammatica esperienza vissuta in prigionia durante il secondo conflitto mondiale.

Dice bene Maurizio Bernardelli Curuz che la sua pittura istintiva era filtrata dalla cultura e dai libri, tra i quali quelli prediletti di Italo Calvino. Anche il paesaggio ha rappresentato il piacere dell’im-mersione nella natura “per trovare magica sintonia tra la vibrazione cromatica e apprestarla in tavolozza e l’assestamento dell’olio sulla tavolozza”.

BIBLIOGRAFIA

A. POSSENTI, “Variazione su un tema”, Brescia, Galleria AAB (Saletta del Torchio), 14 - 26 marzo 1981.

R. LONATI, “Dizionario dei pittori bresciani”, Giorgio Zanolli Editore, 1984.

A. ZAINA, “Mariuccia Nulli”, Cellatica, Italgraf, 1987.

F. DE SANTI (a cura di), “America”, Mostra dell’Ass. “Domina”, itinerante, 1992-1993.

T. BINO, M. BERNARDELLI CURUZ, “Mariuccia Nulli. Variazioni di un tema”, 1997.

M. BERNARDELLI CURUZ, T. Z.(ana), Mariuccia Nulli, l’arte geniale del vivere, “Giornale di Brescia”, 5 dicembre 2001. (Necrologi).

 
 


ENTRA

ENTRA

  


 

 

| HOME |
Codice Fiscale: